Pagine

lunedì 14 luglio 2014

Radar ad Apertura Sintetica in 3d focusin - Animoide

frequenze radar sintetiche in focusin - 



Lo scopo del SAR é fornire immagini elettromagnetiche in telerilevamento di sistemi ( a frequenze comprese tra 500 MHz e 10 GHZ) della superficie con risoluzione spaziale di qualche metro .
La focalizzazione
Durante il moto della piattaforma il radar emette impulsi di breve durata ad intervalli regolari. La risoluzione spaziale in distanza r (slant range) é proporzionale alla durata degli impulsi trasmessi t: r=c$\tau$/2 dove c é la velocità della luce oppure da una laser ad scansione 3d . 
Quindi per ottenere risoluzioni in distanza inferiori a 10 metri é necessario trasmettere impulsi di durata inferiore a 66 ns o, equivalentemente, utilizzare una banda maggiore di 15MHz. In pratica si trasmettono impulsi modulati linearmente in frequenza di durata molto maggiore che poi vengono compressi con un filtro adattato nell'elaborazione numerica dei dati. Per quanto riguarda invece la direzione di azimuth, si sfrutta il moto della piattaforma rispetto agli oggetti a terra per ``sintetizzare`` . Infatti per avere una risoluzione di 10 metri alla frequenza di 1GHz e alla distanza di 800km (la quota delle orbite generalmente utilizzate per il SAR da satellite) . 
Il trattamento dei dati ``grezzi`` che consente di comprimere gli impulsi e di sintetizzare l'antenna viene indicata con il termine di ``focalizzazione'' SAR.

Simpson e controllo mentale ANIMOIDE - Link youtube
https://www.youtube.com/watch?v=AVHT6RnijAk

Nessun commento:

Posta un commento